Tartan mania: una stagione a quadri.. 'Check' on!

Sono diverse le declinazioni usate nella moda per interpretare la tessitura 'a quadri' che domina le passerelle della stagione autunno-inverno 2021/22.. e si riconferma ancor più un evergreen dello street style di tutto il Mondo.

 

         

Tartan, Check, Scozzese.. cosa ci attrae? 

Senza dubbio la moda tartan fa subito autunno-inverno.. non a caso trova appartenenza nella zona degli altipiani scozzesi degli Highland, con il plaid, da cui in seguito avrà origine il kilt al quale nella storia della moda molti stilisti si sono appassionati, in quanto interpretava un capo 'fluido', senza genere.. evocando immediatamente un senso di rivoluzione... 

Cosi che Vivienne Westwood scelse il motivo 'a quadri' per allestire le vetrine del suo negozio 'Sex' a Londra, contribuendo alla nascita dello 'stile punk' e condizionando l'intero panorama della moda anni '70.. 

Si diffonde cosí tanto rapidamente.. tra camice, pantaloni, cappotti e giacche, tanto da cadere in contraddizione, quando ad esempio lo ritroviamo in interpretazioni rigorose come le divise scolastiche!

Identità culturale, trasgressione e rigore.. concetti che si contrappongo e ci attraggono concedendo quella libertà di interpretazione che solo il tartan può dare! 

Mixato con la pelle o iconizzato con lo stile bon ton, non ci sono delle regole ben precise per combinarlo... 

Ed é forse questo quello che ci attrae? 

 

                  

 

.                 

 

.